FURTI AUTO, ARRESTATO DOPO
INSEGUIMENTO NEL PESCARESE

Pubblicazione: 03 agosto 2017 alle ore 18:21

SPOLTORE - Rocambolesco inseguimento, nella notte, sull'asse attrezzato Chieti-Pescara che si è concluso con un incidente.

A bordo dell'automobile inseguita dai Carabinieri c'erano tre ladri che sono riusciti a fuggire a piedi, ma uno di loro - un 23enne albanese - è stato catturato e arrestato poco dopo dalla Polizia di Chieti.

Durante la corsa folle, sarebbero stati esplosi colpi di arma da fuoco.

L'allarme è scattato attorno alle 2, quando un cittadino di Spoltore ha allertato il 112 dopo aver visto dei malviventi che cercavano di rubargli l'automobile.

I Carabinieri della Compagnia di Pescara sono subito intervenuti e nella zona sono arrivati gli equipaggi di Montesilvano, Loreto Aprutino e Penne (Pescara), che hanno individuato un'Audi A6 risultata rubata a Porto d'Ascoli (Ascoli Piceno) lo scorso 21 luglio.

Il mezzo, a forte velocità, ha imboccato la circonvallazione prima e l'asse attrezzato poi, tallonato dai Carabinieri.

All'inseguimento hanno preso parte anche mezzi delle Questure di Pescara e Chieti.

La corsa si è conclusa all'altezza dell'uscita per Dragonara, dove il conducente, a causa della velocità elevatissima, ha perso il controllo del mezzo ed è finito contro il guard rail.

I tre malviventi sono riusciti a fuggire a piedi, ma uno di loro è stato catturato dalla squadra Volante di Chieti.

A bordo dell'auto i militari dell'Arma hanno trovato un vero e proprio campionario di arnesi da scasso, oltre ad una ricetrasmittente, due calcioli per fucili e 20 colpi a pallettoni.

Il veicolo è stato sottoposto a sequestro, così come il materiale presente all'interno del mezzo, su cui verranno eseguiti accertamenti tecnici da parte del Ris di Roma.

Proseguono le indagini. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui