POSITIVA AL COVID A PASSEGGIO PER PESCARA: 27ENNE DENUNCIATA

22 Febbraio 2021 16:02

PESCARA – Passeggia per strada, nonostante sia positiva al Covid-19 e sottoposta ad isolamento fiduciario, ma viene sorpresa dai Carabinieri e denunciata. Protagonista dell’episodio, avvenuto a Pescara, è una 27enne del posto.

La giovane è stata fermata dai militari della locale Compagnia, i quali, nel corso del controllo, hanno accertato che la donna era positiva e che doveva essere in isolamento. Dovrà ora rispondere della violazione della relativa legge sanitaria.




Sono 18, nel corso del fine settimana, le sanzioni elevate dei Carabinieri per il mancato rispetto delle misure finalizzate al contrasto della diffusione del Covid-19. Salgono a 87, secondo i dati della Prefettura, considerando anche l’attività delle altre forze dell’ordine. Sanzionati, inoltre, sei esercizi commerciali, per sei dei quali è stata disposta la chiusura. La provincia di Pescara – interessata da un repentino incremento dei contagi, complice anche la diffusa circolazione della variante inglese – è in zona rossa dallo scorso 14 febbraio.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©



ARTICOLI PER APPROFONDIRE:


    Ti potrebbe interessare:

    Gli articoli più letti in queste ore:

    Do NOT follow this link or you will be banned from the site!