FANNO FESTA A SCUOLA E RUBANO
AUTO, GIUDICE PERDONA MINORENNI

Pubblicazione: 10 gennaio 2018 alle ore 12:51

AVEZZANO - Due ragazzini di Avezzano e Capistrello, protagonisti di un furto d'auto, sono stati prosciolti dal giudice del tribunale dei Minorenni dell'Aquila.

I ragazzini, nella mattinata di qualche anno fa, marinarono la scuola e decisero di rubare una macchina parcheggiata davanti l'istituto d'arte di Avezzano per andarsene in giro per la città.

Probabilmente a causa della poca praticità alla guida, però, causarono un piccolo incidente stradale che comportò l'intervento della polizia, che a quel punto scoprì il furto, che probabilmente sarebbe rimasto inosservato visto che il mezzo rubato era da tempo parcheggiato e inutilizzato in un campo adiacente alla scuola.

Denunciati, sono finiti sotto processo, ma gli è stato concesso il perdono giudiziale previsto per i minorenni, qualora questi ultimi fossero autori di illeciti non gravi e occasionali.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui