ATLETI DA TUTTA ITALIA A POGGIO PICENZE PER LA PRIMA TAPPA DEL CAMPIONATO ENDURO SUD ITALIA

21 Marzo 2022 17:34

L'Aquila: Sport

POGGIO PICENZE – Sono arrivati atleti anche dalla Puglia, dalla Campania e dall’Umbria, ieri a Poggio Picenze (L’Aquila), per la prima tappa del Campionato enduro Sud Italia, organizzata dall’associazione No Limits Bike, con il patrocinio della Regione Abruzzo e del Comune di Poggio Picenze.

Una manifestazione sportiva che ha visto sfidarsi quasi 140 sportivi provenienti da 7 regioni italiane, nella splendida cornice della Valle del Campanaro, l’oasi di pace e silenzio, ricca di flora tipica abruzzese, che si sviluppa per circa 100 ettari al di sopra del centro abitato.

Ad aggiudicarsi la vittoria nella categoria Enduro, Daniel Tortora, dell’Asd Team Lineabici, seguito da Mattia Grilli e Angelo Paris, di Panvind Bike Team.

Quanto alla categoria E-Bike, primo posto per Valter Raparelli, di Asd No Limits Bike, secondo e terzo posto per Daniele Nanni Andrea Cosentino, entrambi dell’Asd Attitude Team.

Gradino più alto del podio, nella classifica giovani, per Tiziano Pichelli, di Asd Oneleven Mtb, seguito da Antonio Fusco, dell’Asd Lineabici e Lorenzo Franco, dell’associazione sportiva dilettantistica Bike 4 fun.

“Un’altra occasione di rilancio per il nostro territorio – commenta Paolo Marcotullio, co-fondatore dell’associazione No Limits Bike e assessore con delega allo Sport del Comune di Poggio Picenze – , ma anche un momento di socialità e condivisione, grazie anche alla piena disponibilità dei tanti volontari, a collaborare all’organizzazione e al successo della manifestazione”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: