L’AQUILA: “VITE PRECARIE”, A PALAZZO FIBBIONI CONVEGNO SULLO SMANTELLAMENTO DELLO STATO SOCIALE

25 Novembre 2022 09:23

L'Aquila - Cronaca, Economia, Lavoro, Politica, Sanità, Scuola e Università

L’AQUILA – “Vite precarie. Perché il liberismo economico è nemico dello Stato sociale”: questo il titolo di un importante convegno che si terrà all’Aquila, nella Sala “Rivera” di Palazzo Fibbioni, domani, sabato 26 novembre alle ore 11.

L’evento è patrocinato dall’associazione “Il pungolo” di Tempera, frazione dell’Aquila.

Ad organizzarlo, tra gli altri, l’attivista ed esponente della sinistra antagonista aquilana Alfonso De Amicis. Tra gli ospiti, lo scrittore aquilano Enrico Macioci e diversi sindacalisti tra i quali Andrea Frasca (Cgil), Francesca Fantasia (Ugl), Maurizio Sacchetta (Uil) e Marcello Vivarelli (Fesica).

Tra i temi che verranno trattati, precariato, disoccupazione e stato di salute del settore pubblico dopo quasi tre anni di emergenza Covid-19.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©

    Ti potrebbe interessare: