VAL PESCARA: NAS SEQUESTRANO 17MILA BOTTIGLIE D’ACQUA MAL CONSERVATE IN UN SUPERMERCATO

8 Settembre 2019 15:59

PESCARA – Esposte agli agenti atmosferici, in un’area risultata abusiva e in precarie condizioni igienico sanitarie. Per questa ragione i militari del Nucleo antisofisticazioni dei Carabinieri, hanno sequestrato circa 17mila bottiglie di acqua minerale in un supermercato della grande distribuzione della Val Pescara dai carabinieri del Nas.

Le bottiglie, in plastica, erano state stoccate da diversi giorni in quell’area e, contravvenendo alle leggi vigenti, erano in condizioni che avrebbero potuto alterare le proprietà dell’acqua e mettere a rischio la salute di chi l’avesse bevuta.





Il responsabile dell’attività commerciale è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Pescara e deve rispondere del reato di detenzione, per la vendita, di alimenti in cattivo stato di conservazione.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare anche:

Gli articoli più letti in queste ore:

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!