HONEYWELL ATESSA: SPERA (UGL), ''PROPOSTA EMARC INTERESSANTE E POSITIVA''

Pubblicazione: 10 ottobre 2018 alle ore 18:56

ATESSA - "C’è una terza azienda che si è presentata per l’acquisizione della ex Honeywell di val di Sangro in provincia di Chieti: la proposta è arrivata dalla Emarc azienda internazionale e che opera già in Italia".

Lo dichiara il segretario generale Ugl Metalmeccanici, Antonio Spera, che ha partecipato all’incontro al Mise con il coordinatore Honeywel Giuseppe De Luca, spiegando che, "l’azienda con la sua proposta assorbirebbe 162 lavoratori su circa 300 e 22 milioni di euro di investimenti. Ecco perché – sottolinea il sindacalista – consideriamo la proposta importante e diamo un giudizio positivo verso la manifestazione di interesse della Emarc".

All’incontro erano presenti il vice capo di gabinetto, ingegner Sorial, il presidente della Regione Abruzzo, Giovanni Lolli e i rappresentanti della Honeywell.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui