REGIONALI: SALVINI, “NUOVO CASELLO A25 MONTORIO, IN INVERNO PROSSIMO INAUGURAZIONE”

3 Marzo 2024 14:23

Teramo - Politica

TERAMO – “Lo svincolo autostradale dell’A24 a Montorio al Vomano si farà e sarà inaugurato entro la fine dell’inverno prossimo”.

Ad annunciarlo, dopo una riunione tenuta stamattina in municipio a Montorio con i vertici di Anas, Strada dei Parchi e amministrazione comunale, è il vice premier e ministro delle Infrastrutture e Trasporti, Matteo Salvini, al fianco del sindaco Fabio Altitonante.

Con  Altitonante, hanno accolto il Ministro i due sindaci che già negli anni ’90 del secolo scorso avevano sostenuto fortemente la necessità dell’uscita autostradale, Dino De Dominicis e Ugo Nori. Dopo oltre 30 anni, oggi l’annuncio ufficiale che partiranno i lavori: il 10 aprile si concluderà la conferenza dei servizi, l’obiettivo è far partire entro settembre i lavori per il nuovo svincolo autostradale della a24 – uscita Montorio al Vomano.





All’incontro erano presenti il Sottosegretario di Stato, Luigi D’Eramo, per Anas, il Direttore della Struttura Territoriale Abruzzo e Molise,  Antonio Marasco, con lo staff tecnico e in rappresentanza di Strada Dei Parchi il Direttore Generale, Igino Lai, e il Responsabile della comunicazione, dott. Porchera.

In quest’ottica è proseguita la visita del Ministro nella zona industriale del Comune, nei pressi dello svincolo, e all’interno del sito produttivo di un’azienda leader a livello mondiale nella produzione di bottiglie di vetro.

Il sindaco Altitonante ha espresso grande soddisfazione per la giornata: “Siamo orgogliosi di avere sul nostro territorio la presenza del Governo, con il Vicepresidente Matteo Salvini. Oggi, finalmente, le nostre comunità e le nostre imprese hanno l’attenzione che meritano. Ringrazio il Ministro e l’amico Matteo, con cui abbiamo anche ricordato quando condividevamo i banchi del Consiglio Comunale di Milano”.

“C’è una richiesta da parte di un intero territorio da 30 anni e oggi – sottolinea Salvini – è stato fatto un grande passo in avanti. L’obiettivo che ci siamo prefissi, nel corso della riunione tecnica, è di avere l’autorizzazione entro la primavera, aprire i cantieri entro l’estate per poi inaugurare lo svincolo entro la fine dell’inverno. Questo svincolo – continua Salvini – significherà investimenti, più lavoro e ricchezza per Montorio al Vomano e per tutti i paesi limitrofi. E significherà anche meno tempo perso, meno denaro, meno gasolio e meno inquinamento. Se dopo 30 anni avrò l’onore di accompagnare lo sprint finale di questo progetto, che la comunità aspetta da tanto tempo, sarà una soddisfazione enorme. Oggi per me è una bella domenica”.





Nel commentare il tragico incidente di ieri sera a Vasto dove hanno perso la vita tre persone tra cui una ragazza di 15 anni, Matteo Salvini dice che “svegliarsi stamattina in una giornata di sole bella come questa, parlare di morti e feriti in un incidente stradale sulle strade abruzzesi impone di lavorare ancora di più e meglio. Abbiamo preparato con un grande lavoro il nuovo codice della strada che ha l’esame del Parlamento da alcuni mesi. Spero che venga approvato il prima possibile perché salvare vite è fondamentale – prosegue il ministro – non possiamo perdere 3 mila vite ogni anno sulle strade, quindi questo nuovo codice porta l’educazione stradale a scuola, più controlli e più rigore per chi sbaglia, fin da chi guida ubriaco o drogato. Mi auguro che il parlamento faccia il suo lavoro per ridurre il numero di incidenti”.

Sulla A14 nel tratto abruzzese da mesi si rinnovano le code chilometriche in entrambe le direzioni per i numerosi cantieri in corso Salvini conferma di aver chiesto ad Aspi “di usare il buonsenso e il criterio per la gestione dei cantieri. Certo, i cantieri li devi fare, però segnalando bene in galleria, fuori dalla galleria, in prossimità delle carreggiate, soprattutto adesso approssimandosi la bella stagione, la Pasqua e l’estate. Quindi lavorare perché la sicurezza viene prima di tutto, però farlo segnalando bene e creando meno disagi possibili. Ho fatto diverse riunioni con Autostrade per l’Italia se servirà ne farò altre”.

“Parliamo di robe serie”. Così il ministro per i Trasporti e vicepremier, Matteo Salvini, risponde a chi gli chiede di eventuali fibrillazioni all’interno della Lega e della data del congresso. Salvini è in visita al Comune di Montorio al Vomano (TE) nell’ambito della campagna elettorale per le regionali di domenica prossima.

Commenti da Facebook
RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: