SPIAGGE, ANCI ABRUZZO: “REGIONE CONFERMI 1,5 MILIONI PER SICUREZZA”

22 Maggio 2021 16:29

Regione: AbruzzoWeb Turismo

PESCARA – Anci Abruzzo chiede alla Regione di confermare le risorse, erogate già l’anno scorso, per la sicurezza sulle spiagge e una cabina di regia per la gestione del demanio e dei servizi turistici, in vista della stagione estiva 2021.

Per quella 2020 ai Comuni costieri era stato assegnato un contributo di 1,5 milioni di euro per potenziare il controllo sugli arenili, in particolare quelli “liberi”, con l’assunzione di vigili stagionali e attrezzature utili per assicurare il rispetto delle misure anti-Covid.

“Grazie a quel finanziamento – segnala l’Anci regionale – si è fatto in modo che non venissero particolarmente penalizzati i bilanci comunali”.

Ora quella cifra potrebbe essere confermata dalla Regione anche per quest’anno, secondo quanto emerso da un incontro fra una delegazione di sindaci e gli assessori regionali al Turismo, Daniele D’Amario, e al Demanio marittimo, Nicola Campitelli. Presenti i sindaci Enrico Di Giuseppantonio (Fossacesia), Matteo Perazzetti (Città Sant’Angelo) e Robert Verrocchio (Pineto) in rappresentanza dei primi cittadini dei centri della costa abruzzese, da Martinsicuro a San Salvo.

“Siamo certi che alla luce del trend positivo riscontrato lo scorso anno, con un numero di presenze inaspettato, l’affluenza sulle nostra spiagge sarà quest’anno certamente maggiore”, stimano i sindaci. “In particolare, lo sarà sulle spiagge libere e farci trovare preparati e offrire sicurezza e servizi efficienti aiuterà senz’altro al turismo. Sarà importante anche lanciare una campagna di promozione dell’Abruzzo, che valorizzi ulteriormente i comuni che si affacciano sull’Adriatico e di riflesso anche quelli dell’interno, proprio ora che il numero delle località che hanno ottenuto la Bandiera Blu della Fee (Foundation for Environmental Education) sono passate da 10 del 2020 alle 13 del 2021”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: