PREMIO INTERNAZIONALE PENNA D’AUTORE: DIPLOMA D’ONORE ALL’AQUILANA MONICA PELLICCIONE

30 Dicembre 2020 10:58

L’AQUILA – Monica Pelliccione, giornalista e scrittrice aquilana, storica firma del quotidiano Il Centro, ha ricevuto il Diploma d’onore 2020 al Premio letterario internazionale “Trofeo Penna d’autore” di Torino.

Il prestigioso premio, giunto alla 24esima edizione, è organizzato dall’Associazione letteraria italiana.

Pelliccione è stata selezionata dalla giuria, presieduta da Nicola Maglione, tra 319 partecipanti, provenienti dall’Italia e dall’estero, con il racconto “Zittita!”, che ha già ottenuto la menzione d’onore al premio letterario nazionale Patrizia Brunetti, al X concorso internazionale “Città di Grottammare” e all’ XI concorso nazionale Città di Cologna Spiaggia.

Autrice di “L’Aquila e il polo elettronico. Retroscena di una crisi” (2005), “Nel nome di Celestino. Una nuova luce per L’Aquila” (2009), “San Pietro della Jenca. Il santuario di Giovanni Paolo II sul Gran Sasso d’Italia” (2013), “Storie di donne” (2019), “L’Aquila – Le 100 Meraviglie +1” (2019) e “Pastori d’Abruzzo” (2019) e “Personaggi aquilani” (2020), ha vinto il premio nazionale “Agape” per la cultura. Nel 2019 le sono stati conferiti il premio “Donna” per il giornalismo e la letteratura e il “Rotary international Agape Caffé letterari d’Italia e d’Europa” per la saggistica. Menzione d’onore al concorso internazionale “Ut pictura poesis” (2019), a Firenze, ha ricevuto il premio “Decennale L’Aquila 2009-2019”, il premio “Verga d’argento” per la letteratura, lo Ziré d’oro come personaggio dell’anno per la cultura (2019), il premio internazionale “Adriatico, Un mare che unisce” per il giornalismo (2019) e il premio “Margherita d’Austria” per la saggistica (2020). Terza classificata al premio internazionale di letteratura “Luca Romano”, nel 2020 ha ottenuto la menzione d’onore per la saggistica al “Premio internazionale Kalos”. Il suo ultimo libro “Personaggi aquilani” è stato recensito anche da “Il Sole24ore”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA


    Ti potrebbe interessare: