SCUOLE CHIUSE TERAMO: MARSILIO, “SINDACO D’ALBERTO IPOCRITA”

9 Dicembre 2020 16:08

PESCARA – “Vorrei capire perché ieri faceva lo shopping con i negozi aperti e oggi non apre le scuole come fanno invece gli altri sindaci, peraltro approfittando di una ruolo, quello di presidente di Anci, che gli consente di parlare direttamente con gli uffici scolastici provinciali e regionali.

Così il presidente della Regione Marco Marsilio, in un’intervista a Rete 8, ha commentato la decisione del sindaco di Teramo, Gianguido D’Alberto, che ha rinviato il ritorno in classe delle seconde e terze medie.




“A differenza dei suoi colleghi che non sono stati consultati, ho ricevuto da molti sindaci del teramano questa protesta. Penso che sia molto ipocrita aver fatto che ciò che gli è piaciuto e gli è aggradato della mia ordinanza, aver acceso le luminarie e festeggiato con i commercianti all’inizio dello shopping, mentre gli studenti non possono tornare a scuola”, sottolinea Marsilio.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©



ARTICOLI PER APPROFONDIRE:


    Ti potrebbe interessare:

    Gli articoli più letti in queste ore:

    Do NOT follow this link or you will be banned from the site!