MARSICALAND: SECONDO GIORNO FESTIVAL AGROALIMENTARE, AD AVEZZANO MERCATO CONTADINO E DIBATTITI

12 Novembre 2023 10:12

Regione - Economia, Enogastronomia

AVEZZANO – Secondo giorno per la prima edizione di Marsicaland, festival diffuso dell’agroalimentare inaugurato ieri ad Avezzano e che andrà avanti sino a maggio 2024 in molti centri del Fucino, “orto d’Italia” per la qualità e la quantità delle sue produzioni di eccellenza. In un evento che torna nella Marsica dopo decenni di assenza, oltre 45 sono gli espositori con stand allestiti nella centralissima piazza Risorgimento: tutto ciò con il supporto del Comune di Avezzano, della Regione Abruzzo, in particolare Assessorato all’Agricoltura, attraverso il braccio operativo dell’Azienda regionale per le attività produttive (Arap), della Provincia dell’Aquila, del GAL Marsica, del Patto Territoriale della Marsica, del Consorzio Di Tutela Igp Patata Del Fucino e di tutte le associazioni di categoria del territorio.





“Dopo decenni – spiega il vicepresidente della Regione Abruzzo con delega all’Agricoltura, Emanuele Imprudente – siamo riusciti a riportare nelle piazze dei centri marsicani una kermesse di grande prestigio che ambisce a plasmare un’identità distintiva del nostro territorio, tanto dal punto di vista agricolo quanto in ambito turistico e culturale. L’obiettivo è rafforzare ulteriormente il brand Abruzzo, integrando varie forme di produzione agroalimentare e promozione delle eccellenze della migliore enogastronomia locale”.

Ieri il taglio del nastro al Castello Orsini, poi all’Aia dei Musei inaugurazione della mostra fotografica “FucinoLand. L’uomo, il (suo) lavoro, i (suoi) frutti”.





Oggi dalle ore 9:00 alle 21:00 il Mercato contadino del Fucino in piazza Risorgimento. Alle 17:00 talk show “Enogastronomia, turismo, ospitalità. Dialogo flessibile sui futuri del territorio” con la partecipazione, in qualità di ospite d’onore, di Gioacchino Bonsignore, caporedattore della rubrica culinaria del Tg5 Gusto, che da anni si occupa di filiere agroalimentari, agricoltura ed enogastronomia.

“Abbiamo l’obiettivo, estremamente ambizioso – continua l’assessore Imprudente – di elevare Marsicaland a rango di expo di rilevanza nazionale, un evento-vetrina in grado di promuovere ed esportare l’agrifood marsicano nel mondo. Non vogliamo puntare solo sul brand made in Abruzzo, ma anche sulla provenienza delle materie prime, sul processo di lavorazione e sulla tracciabilità. Le eccellenze agroalimentari del Fucino rappresentano un valore aggiunto, grazie al lavoro che si sta svolgendo in direzione della sostenibilità ambientale e qualità certificata delle produzioni alimentari”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©






    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale





    Commenti da Facebook

    RIPRODUZIONE RISERVATA
    Download in PDF©


      Ti potrebbe interessare:

      ARTICOLI PIÙ VISTI:


      Abruzzo Web