RICOSTRUZIONE: PONTE SU ANCARANESE VERSO RILANCIO, IPOTESI STRUTTURA UNICA

20 Novembre 2023 18:56

Italia - Terremoto e Ricostruzione

ANCONA – Primi “decisi passi” per il rilancio del ponte sulla strada Ancaranese tra Marche e Abruzzo.





Un tavolo tecnico, fa sapere la struttura commissariale post sisma 2016, che ha visto un confronto tra gli attori principali impegnati sul fronte di questa importante opera infrastrutturale: le due Province di Ascoli e Teramo, che hanno competenza sul manufatto collocato al confine tra le due regioni, i Comuni di Ascoli e Ancarano, la Struttura commissariale che si occupa della ricostruzione post sisma e l’Ufficio Speciale Ricostruzione Marche, nel ruolo di soggetto attuatore.

“Si è trattato di una riunione costruttiva perché il ponte sull’Ancaranese è una struttura vitale non solo per il territorio di riferimento, ma perché rappresenta un elemento strategico anche del piano di rivitalizzazione viaria del cratere sismico -spiega il commissario alla Ricostruzione Guido Castelli – Si tratta di un grande piano che mira a riattivare l’Appennino centrale colpito dal sisma attraverso il miglioramento dei collegamenti; ci sono 2,8 miliardi rispetto ai quali abbiamo già ottenuto finanziamenti per 1,2 miliardi oggetto di affidamenti e progettazioni”.





“La rete in oggetto – continua Castelli – va da Fabriano ad Ascoli lungo la famosa Pedemontana, da Ascoli poi si dipana verso L’Aquila, col passaggio proprio sul ponte sull’Ancaranese, verso Amatrice tramite la Salaria e verso Spoleto, quindi il Tirreno, attraverso il valico di Forca Canapine. Lo stanziamento che abbiamo voluto assegnare all’Ancaranese nasceva dalla rilevanza dell’infrastruttura che risulta decisiva anche a livello nazionale”.

Sul piatto, oltre ad un fondo totale di circa 11 milioni, ci sono diverse ipotesi progettuali. Una di quelle al vaglio prevede la demolizione dei due manufatti che compongono il ponte, quello in muratura e quello in cemento armato, e la ricostruzione di un’unica infrastruttura, senza interrompere il traffico veicolare in zona sensibile per Piceno e Val Vibrata.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    [mqf-realated-posts]

    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: